Recupero Materiali Ferrosi

La Società a mezzo dell'attività di Raccolta Differenziata raccoglie e mette in riserva anche rifiuti di ferro e non ferrosi non pericolosi che vengono poi inviati agli appositi impianti di recupero, che li utilizzano in forma merceologica omogenea, per la produzione di MPS (in conformità alle norme UNI, CECA, AISI CAEF).
Il servizio di raccolta in oggetto è espletata a mezzo di contenitori scarrabili posizionati nel sito del cliente e portati via, sostituendoli, quando pieni; alternativa sono i servizi a chiamata di raccolta da privati per le più diverse quantità di tali materiali.

In relazione a questi rifiuti, un servizio offerto dalla DTV di Della Torre e Veneziano S.r.l. riguarda il posizionamento di apposite campane e la raccolta con successiva gestione delle lattine e degli scarti di alluminio in esse contenuti: questo metallo può essere riciclato al 100% senza perdere le sue caratteristiche originali.
La Società non è attiva solo nel campo dell’alluminio, ma raccoglie e trasporta anche altri metalli quali il rame (altro riciclabile al 100%), acciaio e zinco (assolutamente riciclabili e fondamentali per le lavorazioni industriali), ghisa, piombo, ottone, stagno e leghe varie.
La DTV di Della Torre e Veneziano S.r.l. trasporta e mette in riserva, con eventuale asportazione di frazioni non metalliche non desiderate, rifiuti ferrosi e non ferrosi, rifiuti di acciaio, rifiuti costituiti da leghe, imballaggi, fusti, travi in ferro, strutture di arredo e rottami: la provenienza di tali rifiuti è di natura industriale, artigianale, edile. Di particolare interesse per il settore tipografico è il recupero delle lastre di alluminio tipo offset.

In questo merito, la Società raccoglie e mette in riserva i seguenti CER non pericolosi:

Codice CERTipologiaOperazioni di Trattamento
110501Zinco solido (da lavorazione metalli)R13
120101Limatura e trucioli di materiali ferrosi (da lavorazioni metalli)R13
120102Polveri e particolato di materiali ferrosi (da lavorazioni metalli)R13
120103Limatura e trucioli da materiali ferrosi (da trattamento metalli)R13
120104Polveri e particolato di materiali non ferrosi (da trattamento metalli)R13
150104Imballaggi metalliciR13
160117Metalli ferrosi (da rottamazione)R13
170401Rame, bronzo, ottone (da cantieri)R13
170402Alluminio (da cantieri o tipografie)R13
170403Piombo (da cantieri)R13
170404Zinco (da cantieri)R13
170405Ferro e acciaio (da cantieri)R13
170406Stagno (da cantieri)R13
170407Metalli misti (da cantieri)R13
190102Materiali ferrosi estratti da ceneri pesanti (da trattamento rifiuti)R13
200140Metallo (da raccolta differenziata)R13

Nella fattispecie inoltre la Società è autorizzata al trasporto di rifiuti pericolosi e non, per cui, in relazione alla sola attività di trasporto, oltre ai CER di cui sopra, sono oggetto di attività anche i seguenti:

Codice CERTipologia
160118Materiali non ferrosi (da rottamazione)
170409*Rifiuti metallici contaminati da sostanze pericolose
191001Rifiuti di ferro e acciaio (da frantumazioni metalliche)
191002Rifiuti di metalli non ferrosi (da frantumazioni metalliche)
191202Metalli ferrosi (da trattamenti meccanici non specificati)
191203Metalli non ferrosi (da trattamenti meccanici non specificati)

Il recupero dei materiale ferrosi e non ferrosi è spesso legato al servizio di rottamazione e di dismissione da libro cespiti eseguito con un adeguamento volumetrico con cesoia o pressa, nei modi descritti nella apposita pagina.

Stai con noi su
Newsletter sign up
Iscriviti